Venerdi scorso vi avevamo parlato del sequestro dello Yacht di Steve Jobs. Sembra ora che tutto si sia risolto.

Lo Yacht era stato sequestrato perchè la famiglia di Jobs non voleva pagare 3 milioni al progettista. Starck, il progettista, sosteneva che doveva essere pagato 9 milioni e non 6. AFP riporta che lo Yacht è stato liberato dopo un pagamento effettuato della famiglia di Jobs.

Venus non è più sotto sequestro, abbiamo trovato un accordo, ma non posso dire quanto.

Ha detto un avvocato della famiglia di Jobs. Lo Yacht rimane nel porto di Amsterdam a causa del maltempo, ma verrà consegnato ai parenti di Jobs negli Stati Uniti in una data imprecisata.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone