Due dei maggiori produttori Apple in Cina, hanno affermato di non riuscire a festeggiare il tradizionale Capodanno cinese a causa della forte richiesta dell’iPhone 5 e dell’iPad Mini.

Le due aziende  Hon Hai e  Flexium, note proprio perchè forniscono a Apple i semiconduttori presenti all’interno dei nostri iDevices, hanno dichiarato di dover tenere alcune linee di produzione aperte anche durante la grande festa del Capodanno cinese.

Secondo quanto riporta Hon Hai, di cui fa perte la celebre Foxconn, questa scelta di tenere alcune linee di produzione aperte non sarebbe stata imposta da Apple. La decisione l’avrebbero presa i dirigenti della suddetta azienda, a causa dei termini di consegna di molti iPhone 5 e iPad Mini, stipulati con la società di Cupertino.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone