Samsung lo scorso Agosto è stata costretta a pagare ad Apple 1,05 miliardi di dollari per aver violato i suoi brevetti. Al fine di valutare i danni, Apple, ha chiesto i dati di vendita della linea Galaxy.

Samsung ha rifiutato di fornire i dati sui margini di profitto e sulle vendite della sua linea Galaxy. Il giudice distrettuale Lucy Koh ha recentemente dichiarato che la società Coreana deve presentare un documento con sù scritto i dati di vendita nei diversi periodi di tempo.

In un altro documento il giudice, ha concesso a Samsung il permesso di rinviare la pubblicazione sui margini di profitto.

[via]


 

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone