Sembra giunta l’ora di salutare i Netbook perché l’iPad è uno dei principali responsabili della fine dell’era di questi dispositivi.

Charles Arthur in un articolo pubblicato dal “The Guardian” riporta la notizia che Asus e Acer hanno bloccato la produzione dei Netbook a partire dal 1° gennaio 2013.

Tra i principali indiziati della fine di questi dispositivi, che al momento del loro lancio rappresentavano il futuro del computing, figura proprio l’iPad. Non è un caso infatti che dal momento del suo lancio, grazie alle straordinarie potenzialità e al design accattivante, i Netbook hanno subito un drastico arresto di vendite passando effettivamente di moda agli occhi dei nuovi acquirenti.

Altri fattori a favore dell’iPad riguardano una maggiore durata della batteria, una migliore portabilità e cosa fondamentale, si è sopperito a uno spazio di archiviazione limitato con degli ottimi servizi cloud.

Ricordiamoci che Steve jobs in molte occasioni aveva dichiarato di non amare i Netbook per i quali non aveva visto un futuro luminoso.

Ancora una volta lo sguardo lungimirante di Steve ha colto nel segno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone