Come tutti sappiamo, con il rilascio dell’iPhone 5, Apple ha adottato il nuovo connettore Lighting che permette una carica più veloce e occupano un minor spazio nella parte inferiore del nostro iDevice, lasciando più spazio al microfono e alla cassa.

Quando Apple presentò questo nuovo standard di connettore che poi avrebbe montato sugli iDevice successivi, erano sorti alcuni dubbi nei riguardi nel chip che nascondevano al loro interno.

Questo chip, come molti di voi già sapranno serve per verificare che il connettore sia originale, evitando così contraffazioni dei cavi non certificati da Apple, come avvenne col vecchio connettore a 30 pin.

Molti utenti, anche se è già passato più di un mese dal rilascio di questo nuovo standard di connettore, ci stanno ancora chiedendo se comprando connettori non originali potrebbero verificarsi malfunzionamenti al dispositivo. Proprio per questo noi di AppleZein abbiamo acquistato un connettore lighting non originale che potrete trovare su Amazon al modico prezzo di 6,38 euro e lo andremo ad analizzare in tutte le sue caratteristiche quì con voi.

Una volta scartato il pacchetto di Amazon che fornisce per ogni acquisto, potrete trovare il vostro connettore lighting racchiuso in una confezione stagna di colore bianco che potrete osservare nella prima immagine. Dopo aver aperto con delicatezza la confezione bianca vi troverete davanti il vostro cavo avvolto in una plastica srotolabile come quella che avvolge i cavi originali che potrete comprare negli Apple Store al prezzo di 19 euro.

Ora andiamo ad analizzare le due porte USB presenti su una estremità del cavo lighting. Come potrete chiaramente osservare, il cavo non originale è di dimensioni notevolmente più grandi, come lunghezza ed è leggermente più alto. Nel cavo non originale è presente un piccolo soco tra i due agganci della porta USB.

Ora andiamo ad analizzare il vero e proprio connettore lighting. Anche da questa estremità del cavo, come si può chiaramente osservare, il connettore non originale è notevolmente più lungo e più alto rispetto all’originale. In questa parte del cavo potremo osservare che anche il materiale esterno è diverso per le sue tonalità di grigio argenteo.

Dopo aver effettuato anche un test di ricarica e trasferimento dati con questo cavo non originale, noi di AppleZein abbiamo riscontrato una leggera differenza in termini di prestazioni. Bensì assicuriamo a tutti coloro che non vogliono spendere 19 euro caduno per acquistare il connettore originale e quindi comprare questa versione non originale, che è perfettamente funzionante. Ovviamente alcuni cavi potrebbero essere difettosi quindi non ci assumiamo nessuna responsabilità nel caso riscontriate danni al vostro dispositivo.



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone