Circola sul web un nuovo rumor riguardante l’iPhone 5S, stavolta riguardante un interessante sensore per le impronte digitali. Vediamo meglio di cosa si tratta.

L’iPhone 5S potrebbe portare con sé una novità davvero unica. Secondo l’analista Min-Chi Kuo di KGI Securities, l’acquisizione da parte di Apple di AuthenTec, società che cura la sicurezza dei dispositivi mobili, porterà i suoi frutti nei prodotti che Apple svelerà nel corso del 2013. Primo fra tutti iPhone 5S. Infatti, voci circolate sul web in data odierna, rivelano la possibilità che, al di sotto del classico tasto home, il prossimo iPhone possa integrare un particolare sensore, capace di riconoscere le impronte digitali del proprietario del device. Come conseguenza, l’utente potrebbe veder facilitate molte procedure di autenticazione nell’uso quotidiano del proprio smartphone. Basterà, ad esempio, in alcuni casi, far riconoscere il proprio dito al device piuttosto che inserire username e password. Il sito “AppleInsider” afferma che una simile tecnologia sarebbe difficilmente emulabile da parte degli avversari di Apple.

L’implementazione di questo sensore sotto il tasto home, inoltre, rappresenterebbe una trovata strategica di Apple, in quanto in quella posizione non altererebbe in alcun modo il design minimale che da sempre caratterizza i suoi iPhone, e le permetterebbe di mantenere un serio vantaggio da questo punto di vista nei confronti dei device dei competitors, spesso scomodi per la presenza di diversi tasti al di sotto del display. Al contrario, si pensa che il design di iPhone 5S non subirà alcuna variazione rispetto ad iPhone 5.

Non dobbiamo dimenticare, inoltre, l’eventualità che Apple presenti due iPhone nel mese di giugno. Continueremo a tenervi aggiornati nelle prossime settimane. Questo 2013 potrebbe portare grandi sorprese.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone