Continuano le voci che vedono Apple in procinto di aprire in Cina un centro di ricerca e sviluppo (Research and Development, R&D) entro la fine dell’anno.

larger-Apple-China-1

Come avevamo riportato in un precedente articolo, Apple sta pensando alla Cina come meta per aprire un nuovo Research and Development Center.

Forniamo adesso ulteriori dettagli:

Il centro dovrebbe essere strutturato come un campus e sarà formato da tre grossi edifici situati nella zona Pudong di Shanghai.

CNET Cina riferisce inoltre che ogni impianto sarà composto da sei piani costruiti in stile barocco, con una superficie totale che copre oltre 100.000 metri quadrati.

Le fonti affermano che Apple ha iniziato a lavorare a questo progetto sei o sette anni fa e che, mentre la costruzione della parte esterna del centro è stata completata, l’interno è ancora tutto da decorare. Al termine dei lavori è previsto per Apple il pagamento di un canone annuo di oltre 50 milioni di yuan, circa 8 milioni di dollari.

La Cina è ritenuta da sempre per Apple un mercato in forte crescita. Ricordiamo infatti che Tim Cook ha visitato la Cina due volte negli ultimi dieci mesi per cercare di espandere il mercato Apple in oriente.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone