La scorsa settimana, Tim Cook ha incontrato i dipendenti Apple presso la Town Hall. L’argomento di cui si è parlato nel meeting era lo stato generale dell’azienda.

apple_infinite_loop_hq_flags

Dopo il recente annuncio dei dati finanziari Apple, Tim Cook, la scorsa settimana, ha deciso di incontrare tutti i dipendenti Apple presso la Town All, situata all’interno del campus. Le tematiche affrontate sono state i compensi extra per gli impiegati, le catene di montaggio per la produzione, la diffusione di Apple Store in tutto il mondo, l’avanzata prepotente di Google e Android e infine gli scenari che si stanno aprendo in Cina per Apple. Mark Gurman, di 9to5Mac, ha fatto un resoconto delle parole di Tim Cook.

Le considerazioni principali riguardavano gli avversari, uno su tutti Google, pronto per una concorrenza sempre più agguerrita grazie ad Android, che si sta diffondendo molto velocemente. Cook, tuttavia, ha tenuto a sottolineare l’efficacia dei dispositivi iOS, che offrono un’esperienza d’uso impareggiabile e hanno una grande integrazione tra di loro. Al contrario, i dispositivi Android sono venduti a basso prezzo, quindi sono più diffusi, ma non offrono la stessa piacevolezza d’uso e sono tutti frammentati tra di loro, oltre a non avere la sintonia tra hardware e software, punto di forza dei dispositivi Apple.

Il prezzo contenuto dei dispositivi Android permette loro di raggiungere una certa popolarità tra i consumatori che non si possono permettere i prodotti Apple, ma molti altri utenti rifiutano questa idea di Google e preferiscono i dispositivi iOS. L’azienda di Cupertino deve continuare a combattere grazie a questi suoi punti di forza, offrendo un software e dei servizi nettamente più affidabili.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone