Il 60% dei dispositivi Apple è stato aggiornato a iOS 6, mentre solo il 10% dei device Android monta una delle due versioni di Android Jelly Bean (4.1 e 4.2).

iOS-6-Phone-app-teaser-001

Uno degli aspetti più negativi della frammentazione di un sistema operativo come Android, è la questione degli aggiornamenti software. L’ultima versione del software di Google, Jelly Bean, che ha cominciato a diffondersi molti mesi fa (27 giugno 2012), secondo i dati forniti da Google, è presente solo sul 10.2% dei dispositivi Android. Quel che è peggio è che Gingerbread, versione di Android rilasciata nel 2010, è ancora la più diffusa tra gli utenti, precisamente sul 47.4% dei device. Il seguente grafico mostra in maniera esauriente la frammentazione del sistema operativo Android.

Android-versions-adoption-rate-20130130

Al contrario, Apple ha dimostrato di essere sempre all’avanguardia per quel che riguarda gli aggiornamenti software, in quanto non solo ogni upgrade viene rilasciato contemporaneamente in tutto il mondo per tutti i dispositivi supportati, ma un dispositivo come iPhone 3GS, presentato nel 2009, viene tutt’ora aggiornato da Apple, seppur con alcune limitazioni imposte dall’hardware del terminale.

I numeri che riguardano Apple sono impressionanti rispetto ad Android. Ben 300 milioni di iDevice, su un totale di 500 milioni, ovvero circa il 60% del totale, sono stati aggiornati all’ultima release software, iOS 6. Tra le altre cose, c’è da dire che iOS 6 è stato lanciato quasi tre mesi dopo Android Jelly Bean.

Questo è anche il motivo per cui gli sviluppatori preferiscono concentrarsi maggiormente sul perfezionamento di applicazioni per iOS, nonostante il sempre crescente numero di device Android. Al contrario, essi sono poco incoraggiati a sviluppare applicazioni per Windows Phone, nonostante tutti i soldi che Microsoft mette loro a disposizione.

Apple ha affermato che iOS 6 potrebbe diventare il sistema operativo mobile più diffuso della storia.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone