Dopo i dati finanziari di AT&T e Verizon, arrivano anche quelli della terza compagnia telefonica statunitense, Sprint. Anch’essa registra vendite record di iPhone.

sprint-iphone-feature-642x428

Sprint, la terza più importante compagnia telefonica statunitense, ha comunicato i suoi dati finanziari, relativi al quarto trimestre del 2012. In questo periodo, le vendite di iPhone hanno raggiunto livelli mai visti in precedenza da Sprint, la quale ha venduto ben 2,2 milioni di unità. La cifra relativa a tutto l’anno 2012 sale a 6,6 milioni di iPhone venduti. Tra questi, il 40% è stato acquistato da clienti che provenivano da altre compagnie telefoniche.

In totale, Sprint ha venduto 4 milioni di smartphone compatibili con le reti LTE, tra i quali è compreso iPhone 5.

unboxed-120921

Sprint ha anche incrementato la percentuale di smartphone venduti rispetto al totale delle vendite di cellulari. Nel Q4, solo l’11% dei dispositivi venduti erano dei classici telefonini. Gli smartphone venduti nel corso dell’anno sono stati 20 milioni.

La compagnia telefonica sta anche sostenendo sforzi non indifferenti per migliorare la copertura LTE negli USA. Attualmente, sono 58 le città raggiunte dal segnale, che diventeranno 170 nei prossimi mesi. In altre 450 località, Sprint sta avviando i lavori di costruzione delle infrastrutture necessarie. Grazie al lancio di iPhone 5, Sprint ha superato il milione di smartphone LTE venduti.

Tuttavia, nonostante questi dati incoraggianti e le vendite di iPhone notevolmente incrementate rispetto agli altri trimestri del 2012, l’azienda ha chiuso l’anno in rosso, con una perdita pari a 1,3 miliardi di dollari. Anche le altre compagnie telefoniche hanno avuto un 2012 molto difficile da questo punto di vista. Vedremo se questo trend cambierà nei prossimi mesi.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone