Il co-fondatore di Apple sostiene che l’iPhone ha perso parte del proprio potenziale nonostante il suo lancio abbia rivoluzionato il mondo degli smartphones.

woz-iphone-vg-5

Wozniak in un’intervista con il Wirtschafts Woche ha analizzato il mercato degli iDevices che, dopo la morte di Steve Jobs, si trova ad affrontare un’agguerrita concorrenza, soprattutto quella di Samasung.

In uno stralcio dell’intervista Wozniak ritiene che “attualmente Apple è rimasta un pò indietro per quanto riguarda l’introduzione di nuove funzionalità nei dispositivi. I diretti concorrenti invece stanno facendo grandi prodotti”.

A sostegno di questa tesi Wozniak parla degli approcci divergenti che Apple e Samsung hanno adottato verso il mercato: l’azienda sudcoreana rilascia una vasta gamma di dispositivi con varie fasce di prezzo, mentre l’azienda di Cupertino si affida ripetutamente al concetto di un iPhone migliorato.

Nonostante la sua convinzione, Wozniak partecipa sempre in prima linea insieme alla comunità di appassionati al lancio e alla vendita di un nuovo iPhone o iPad: “il lancio di un nuovo prodotto Apple è per me come un grande, grande concerto in cui si deve assolutamente partecipare di persona. Certo, avrei potuto ordinare on-line il prodotto o chiamare il responsabile del negozio…Ma questo non avrebbe senso. No, voglio vivere la stessa esperienza di qualsiasi cliente normale. Ma una cosa è certa. Se Apple facesse in futuro prodotti scadenti, non sarebbe in linea.”

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone