Sta facendo il giro del mondo la notizia che Microsoft vorrebbe implementare un software di riconoscimento vocale sulla nuova Xbox 720. Ci aveva già visto giusto realizzando il Kinect, ora ci ritenta con questa novità.

xbox-720_t

Una domanda sorge spontanea: Microsoft copierà Siri da Apple?

Dei rumors affermano che la prossima Xbox sarà in grado di eseguire lo speech-to-text, ovvero il riconoscimento del linguaggio. L’idea sarebbe quella di creare un nuovo Kinect con riconoscimento vocale integrato, in grado di fungere sullo stesso hardware e non come Siri che si appoggia alla “nuvola.
L’ideale sarebbe un software in grado di comprendere ogni comando ed azione da svolgere, in quanto Siri, per il momento, è un po’ carente e limitata a delle semplici frasi e domande.
Queste notizie non sono ancora state confermate, ma restiamo in attesa di altre novità riguardanti la realizzazione del nuovo Kinect e alla probabile reazione di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone