L’analista, Scott Devitt, stima che Google paga ad Apple circa 1 miliardo di dollari all’anno, al fine di continuare ad essere il motore di ricerca di default per i dispositivi iOS.

google_2357100b

 

La somma di 1 miliardo di dollari l’anno è quasi un errore di arrotondamento a favore di Apple, che ha avuto circa 13 miliardi di profitti nell’ultimo trimestre, tutto ciò rappresenterebbe un flusso di puro profitto per l’azienda di Cupertino. Google, invece, ha avuto circa 3 miliardi di dollari di profitti nell’ultimo trimestre,circa 250 milioni di dollari per trimestre. Circa l’80% dei guadagni di Google, dal 2008 al 2011, proviene dai dispositivi iOS di Apple.

Google, il più grande motore di ricerca al mondo, è già noto a pagare altre aziende al fine di mantenere Google il motore di ricerca di default. Oltre ad Apple, l’analista Scott Devitt, stima che Google pagherà 300 milioni di dollari a Mozilla, creatori del noto browser Firefox, per mantenere Google come motore di ricerca predefinito per i suoi prodotti.

Di seguito un grafico, di Morgan Stanley, che stima le entrate di Google:

Morgan-Stanley-Google-TAC-130210

 

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone