Apple intende rafforzare la sua presenza in Israele con l’apertura di un nuovo centro di ricerca e sviluppo situato nella zona industriale Ra’anana.Raanana-Israel-130210

La struttura di Ra’anana, creata con lo scopo di progettare i componenti hardware dei futuri dispositivi, verrà aperta nel corso del 2013 e rappresenterà il terzo centro di sviluppo Apple in Israele.

Il personale della nuova struttura sarà costituito da circa 150 ex dipendenti della sede israeliana della Texas Instruments. Apple ha deciso infatti di assumere quelle persone che, verso la fine del 2012, sono state congedate dall’azienda texana a conseguenza di un ampio abbattimento del personale arrivato all’importante numero di 1.700 lavoratori in tutto il mondo.

Una caratteristica importante che accomuna i nuovi assunti, è quella di essere specializzati nelle tecnologie Wi-Fi, Bluetooth e NFC.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone