Al momento la Apple TV, secondo Tim Cook, è solo un hobby, ma secondo il creatore della Xbox, Nat Brown, la piattaforma multimediale di Apple ha tutte le carte in regola per distruggere PS3, Xbox 360 e Wii U.

appletvgamingairplay

Secondo Brown, Apple potrebbe sfruttare la facilità nello sviluppo di giochi in iOS per superare le attuali console. In iOS è possibile, infatti, sviluppare giochi utilizzando un computer e pagando solo 100$, mentre per le console sono necessarie spese più grosse e dei game studios enormi.

Se Apple permettesse lo sviluppo di applicazioni anche per Apple TV, probabilmente, sconfiggerebbe le console. Al momento è possibile giocare sulla propria TV solo tramite AirPlay, condividendo la schermata del gioco da un iDevice alla Apple TV.

Naturalmente, se Apple permettesse di sviluppare applicazioni per Apple TV, questa dovrebbe essere potenziata, implementando un hardware migliore ed un controller, passando dagli attuali 99$ ai 200$.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone