Apple è al lavoro per migliorare l’accuratezza delle tastiere touchscreen presenti su iPhone e iPad, lo testimonia un nuovo brevetto depositato dall’azienda di Cupertino.

keys-patent-1-130221

La domanda di brevetto n° 13/213, 173 descrive una “Touch Correcting Keypad” in gran parte simile alla tastiera virtuale che si trova attualmente in iOS ma con importante innovazione: l’impostazione “Typo-Adaptable Keyboard” che permette di modificare automaticamente le dimensioni dei tasti e lo spazio presente tra di loro per adattarsi agli stili di scrittura dell’utente.

keys-patent-130221

Il concetto è ben spiegato dalle figure. Nella figura 8 vediamo aumentare lo spazio tra la “A” e la “Q”, nella 9 si osserva il tasto “S” che si è rimodellato facendo diminuire le dimensioni della “W”, mentre la figura 10 mostra la classica tastiera QWERTY ma con alcuni tasti ridimensionati.

Questa novità è resa possibile dall’analisi della scrittura dell’utente che permetterà di far comprendere alla tastiera le lettere che vengono utilizzate maggiormente e che quindi dovranno essere messe in evidenza a discapito delle meno utilizzate.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone