Samsung ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona il nuovissimo Galaxy Note 8, un tablet che farà da valido rivale all’iPad Mini di Apple.

GALAXY Note 8.0_1-130223

 

Il Galaxy Note 8 ha un display con risoluzione da 1280×800 con 189ppi, rispetto all’iPad Mini con display da 1024×768 e 163ppi. Il Note dispone di una fotocamera frontale da 1.3MP contro quella da 1.2MP del Mini, che é in HD, invece entrambi i dispositivi montano una fotocamera posteriore da 5MP.

Il Note 8 è formato da un corpo in plastica e solamente il bordo in metallo, risultando leggermente più pesante del Mini, e con materiali a dir poco scadenti. Il lato sinistro del dispositivo è dotato di slot per scheda di espansione microSD e slot per la micro-SIM. All’interno troviamo una batteria da 4600 mAh, anche se Samsung non ha fornito dettagli sulla durata prevista della batteria.

GALAXY Note 8.0_3-130223

Il Galaxy Note 8 dispone della S Pen, una penna sensibile alla pressione, la quale permette una serie di opzioni input tra cui il riconoscimento della scrittura a mano e una serie di gesti da utilizzare come scorciatoie, tutte caratteristiche non disponibili sugli altri dispositivi concorrenti.

Con il Galaxy Note 8, Samsung spera di stabilire finalmente un certo successo nel settore del tablet, in quanto è stata la prima grande azienda a rilasciare un tablet da sette pollici con il suo Galaxy Tab 7 e il successore, il Galaxy Tab 7.0 2.

GALAXY Note 8.0_2-130223

Samsung però, deve ancora fornire informazioni relative al prezzo e alla disponibilità del Galaxy Note 8.
Potrebbe essere davvero un degno rivale dell’iPad Mini?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone