Apple e Samsung possono vantarsi di un ulteriore primato: per la prima volta in Australia è necessario che intervengano due giudici per collaborare a risolvere una controversia in tribunale.13.02.25-Australia_Court

L’eterna lotta nei tribunali tra Apple e Samsung ha richiesto, per la prima volta nella storia del paese, che due giudici della corte federale australiana debbano esaminare insieme il caso.

L’intervento di due magistrati è richiesto a causa della mole delle accuse che si sono scambiate le due aziende sulla violazione dei propri brevetti.

Il giudice Annabelle Bennett, che ha seguito il caso dai suoi inizi nel 2011, sarà dunque affiancato da David Yates nel tentativo di vagliare il complesso insieme di documenti e atti depositati per determinare chi tra le due aziende è realmente colpevole.

L’Australian Federal Court prevede di lavorare al caso fino al termine del 2013, momento in cui è auspicabile che venga formulata una sentenza definitiva.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone