Bloomberg ha riferito all’inizio di quest’anno che Apple, con un team di oltre centro progettisti, sta lavorando sul progetto di un dispositivo simile ad un orologio da polso.

185700539-372eb5ba-7656-425c-8ddb-865ace28360b

 

Bloomberg, con un nuovo rapporto, sostiene che Apple sarà davvero pronta a lanciare il suo prodotto nel 2013.

Apple cercherà d’introdurre il nuovo dispositivo entro l’anno, ha depositato almeno 79 domande di brevetto che includono la parola “polso”, tra cui uno, per un dispositivo con schermo flessibile, alimentato da energia cinetica.

Bloomberg riferisce anche alcune caratteristiche dell’iWatch già conosciute, come la possibilità effettuare chiamate, vedere l’identità dei chiamanti in entrata e verificare le coordinate della mappa. L’orologio, sarebbe anche in grado di ospitare un contapassi e dei sensori per il monitoraggio di dati sanitari, come il battito cardiaco.

Per quanto riguarda la batteria dell’iWatch, la previsione è che possa durare almeno 4-5 giorni con una sola carica, ma per il momento, gli attuali prototipi hanno un’autonomia massima di un paio di giorni.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone