Qualche tempo fa, vi avevamo comunicato che Apple aveva riscontrato seri problemi per vendere i propri iPhone in Brasile dato che un’altra società aveva già registrato il marchio iPhone prima di Apple impedendo alla società di Cupertino di vendere il proprio dispositivo.

Apple-niente-marchio-iPhone-in-Brasile_h_partb

La società in questione prende il nome di IGB di proprietà di Gradiente e aveva registrato il marchio iPhone nel lontano 2000 presso il Brazilian Industrial Property Institute commercializzando un dispositivo che monta sistema Android.

Dopo vari anni passati in tribunale, sembra che ora le due società siano quasi giunte ad un accordo che sicuramente porterà molti soldi all’interno della società brasiliana a sfavore di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone