L’ultimo modello rilasciato della Apple TV contiene un chip A5 di dimensioni ridotte contrariamente alle voci che parlavano dell’utilizzo di un processore A5X.

apple_tv_3_2_a5

All’interno del dispositivo TV di Apple è stato inserito un processore A5 ridotto di quasi il 50% rispetto al primo modello utilizzato.

Nel 2011 infatti per l’iPad 2 era stato utilizzato un processore dalle dimensioni di 10,9 mm x 12,5 mm mentre quello utilizzato per la versione A1469  della Apple TV misura appena 6 mm x 6mm.

Un ulteriore novità del nuovo processore A5 riguarda il suo produttore: secondo il sito macrumors.com questo chip sarebbe stato prodotto da Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC) e non da Samsung come per i modelli precedenti.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone