Un rumor proveniente da Digitimes suggerisce che Intel potrebbe produrre il 10% di tutti i processori A7 entro il 2014.

intela51

La società di Cupertino sembra che voglia abbandonare il principale fornitore dei propri processori personalizzati, Samsung, a causa delle diverse controversie legali, quindi Apple è in cerca di una nuova società per la produzione dei propri chip. Sembra che uno dei candidati principali che potrebbe rimpiazzare Samsung è la TMSC.

“In passato, gli ordini di Apple riguardo i processori erano poco attraenti a causa di bassi margini di profitto e Samsung fu l’unica società che ha collaborato “, dice il rapporto.” Inoltre, tempo a dietro, gli smartphone di Samsung non rappresentavano una minaccia per iPhone di Apple. Oggi però, Samsung è diventato il più grande fornitore di smartphone al mondo.”

L’attuale CEO di Intel, Paul Otellini, ha intenzione di andare in pensione a maggio, e alcuni osservatori del mercato ritengono che un nuovo amministratore delegato potrebbe spingere la società in una direzione diversa. In particolare, i contratti per la costruzione di chip personalizzati per i produttori di smartphone potrebbero contribuire a mantenere alto il livello di fama e di lavoro dell’azienda.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone