Gli iGlass ancora non esistono, ma Apple potrebbe già avere in cantiere il progetto, infatti un brevetto depositato nel 2006 e approvato recentemente potrebbe accreditare questa ipotesi. Gli occhiali di Apple saranno davvero migliori rispetto gli occhiali di Google?

IMG_0060

Un’aspetto puramente tecnico potrebbe far pendere l’ago della bilancia a favore di Apple. In particolare i nuovi occhiali di Apple rispetto i Google Glass dotati di un solo display posto davanti all’occhio destro di chi li indossa, utilizzerebbero ben due heads up display (HUD). Lo stesso brevetto descrive come i due proiettori fornirebbero un’esperienza più completa e coinvolgente, in sostanza questo tipo di tecnologia potrebbe introdurre l’utente in un’immersione totale nel mondo virtuale. Apple nel brevetto delinea essenzialmente il metodo con cui le immagini vengono proiettate direttamente sugli occhi dell’utente attraverso delle lenti speciali. Questa tecnica proprio per le sue caratteristiche potrebbe coprire al meglio il campo visivo dell’utente oltre che aumentare la qualità dell’immagine.

Brevetto-Apple-1_31596_01

Ci si chiede a questo punto come questi prodotti che richiedono agli utenti di cambiare le loro abitudini e indossare qualcosa sulle loro teste possano davvero esserci utili, considerando che non abbiamo per forza la necessità di vedere notizie o scattare foto e video in ogni momento, o vedere il mondo attraverso un computer. Tenendo in considerazione il fatto che già possediamo smartphone in grado di essere utilizzati abitualmente con la possibilità di essere riposti facilmente nelle nostre tasche, possiamo dare per certo che un mercato del genere non potrebbe in alcun modo sostiuire quello dei dispotivi mobili, ma piuttosto crearsi un mercato tutto suo.

In conclusione possiamo sicuramente dire che la guerra tra i due colossi Google ed Apple per il predominio nel settore degli smartphone e tablet quasi certamente verrà estesa anche agli occhiali per la realtà aumentata e probabilmente vedremo una vera lotta all’ultimo brevetto.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone