Andy Rubin, CEO di Android, lascia il progetto dopo anni di innovazioni.

Andy-Rubin-MWC-roundtable

Andy Rubin, CEO di Android, abbandona il suo lavoro dopo anni di innovazioni. Lascia a tutti i suoi colleghi molto sconforto, in modo tale da far parlare, anzi, scrivere una lettera al CEO, nonchè fondatore di Google, Larry Page. Larry dedica queste testuali parole al suo collega-amico Andy:

“Ho sentito parlare di Android nel 2004, quando Andy Rubin è venuto a visitare il sito di Google. Egli credeva che l’allineamento standard attorno ad un open-source del sistema operativo dovrebbe guidare l’innovazione in tutto il settore della telefonia mobile. La maggior parte delle persone pensava che fosse pazzo. Ma la sua intuizione ha subito spezzato una corda, perché nel momento in cui sono stati i servizi di sviluppo estremamente dolorose per i dispositivi mobili. Abbiamo avuto un armadio pieno di più di 100 telefoni e stavano costruendo il nostro dispositivo software più o meno a seconda del dispositivo. Era quasi impossibile per noi fare esperienze mobili veramente grandi. Il ritmo di innovazione non è mai stato così grande, e Android è il sistema più utilizzato operativo mobile in tutto il mondo: abbiamo un partenariato globale di oltre 60 produttori, oltre 750 milioni di dispositivi sono stati attivati ​​a livello globale, e 25 miliardi di applicazioni sono state scaricate da Google Play. Piuttosto straordinario progresso per il lavoro di un decennio. Dopo aver superato anche gli obiettivi folli e ambiziosi sognati per Android, e con un gruppo dirigente molto forte al posto di Andy-deciso che è il momento di passare il testimone e iniziare un nuovo capitolo di Google. Andy, più moonshots per favore! Andando avanti, Sundar Pichai porterà Android, oltre al suo lavoro esistente con Chrome e applicazioni. Sundar ha un talento per la creazione di prodotti che sono tecnicamente eccellente e facile da usare e che ama una grande scommessa. Prendere Chrome, per esempio. Nel 2008, la gente ha chiesto se il mondo ha davvero bisogno di un altro browser. Oggi Chrome ha centinaia di milioni di utenti felici e sta crescendo velocemente grazie alla sua velocità, semplicità e sicurezza. Così, mentre Andy è un atto davvero difficile da seguire, lo so Sundar farà un lavoro enorme raddoppio su Android mentre lavoriamo per spingere in avanti l’ecosistema. Oggi stiamo vivendo in un ambiente di elaborazione nuovo. La gente è davvero entusiasta di tecnologia e spendere un sacco di soldi sui dispositivi. Questa è la guida a più rapida adozione di quanto abbiamo mai visto prima. Il Nexus programma sviluppato in collaborazione con i nostri partner Asus, HTC, LG e Samsung, sono diventati un faro di innovazione per l’industria, e servizi come Google ora hanno il potenziale per migliorare realmente la tua vita. Ci stiamo avvicinando ad un mondo in cui la tecnologia si occupa del duro lavoro, l’organizzazione, la comunicazione, in modo da poter andare avanti con quello che rende più felice … vivere ed amare. E ‘un momento emozionante per lavorare da Google.”

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone