Jon Fortt della CNBC ha appena pubblicato un tweet di Kevin Lynch, Chief Technology Officer di Adobe dove annuncia di lasciare l’azienda per unirsi ad Apple.

Kevin Lynch

Lynch ha trascorso dieci anni come Chief Software Architect di Adobe Macromedia per poi diventare Chief Technology Officer di Adobe dal 2008.

Non è ancora chiaro però quale ruolo avrà Lynch all’interno di Apple.

Nel suo ruolo di dirigente di Adobe, Lynch ha più volte vissuto le tensioni tra Apple e Adobe in merito alla decisione dell’azienda di Cupertino di non sostenere la tecnologia flash sui propri dispositivi iOS e di ridurre al minimo la sua presenza sulla piattaforma Macintosh. Lynch aveva espresso delusione nei confronti di Apple per la sua “campagna negativa” contro Flash, ma le due società hanno continuato ad avere un rapporto di lavoro.

Questo il comunicato di Adobe:

“Il 18 marzo 2013, Kevin Lynch  ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Executive Vice President, Chief Technology Officer di Adobe Systems Incorporated, con efficacia dal 22 Marzo 2013 per perseguire altre opportunità.”

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone