Secondo un recente rapporto di Strategy Analytics, Apple starebbe dominando il campo del cloud storage grazie al 27% di utenti iCloud/iTunes Match.

strategy-analytics-cloud-media-q3

Al secondo posto, con il 17%, troviamo Dropbox, mentre nell’ultimo gradino del podio con il 15% c’è Cloud Drive, il servizio di cloud storage di Amazon. Solo 4° posto per Google Drive, con il 10%.

Il sondaggio è stato effettuato su 2300 abitanti degli Stati Uniti ed è emerso che la maggior parte degli utenti che utilizzano il clouding ha un’età media tra i 20-24 anni. Il servizio di Apple è usato più da donne che da uomini, mentre il servizio più “maschilista” è quello di Google.

Il cloud storage è usato principalmente per la musica, infatti circa il 90% degli utenti di iCloud, Cloud Drive e Google Drive utilizzano i servizi cloud per la condivisione dei file audio. In controtendenza Dropbox, con solo il 45% di utenti che caricano musica.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone