Tra guerre continue, battaglie mediatiche all’ultimo premio vinto e continui attacchi reciproci tra Apple e Samsung, il consumatore finale acquistando uno dei top di gamma sul podio del marcato mobile, anche se fosse dotato della fotocamera ai raggi X alla fine lo utilizzerebbe per fare le stesse cose che si fanno con un qualsiasi smartphone.

Size-comparison-Galaxy-S4-vs-iPhone-5-Martin-Hajek-004-1

Una ricerca infatti dimostra che il consumatore finale pur avendo uno smarphone incredibilmente dotato di caratteristiche hardware e software all’ultimo brevetto, ne farebbe un utilizzo pressoché basilare che non implica l’utilizzo dello scrolling visivo o del processore quad-core super potente.

Un valido esempio pratico di tale studio è la differenza tra iPad di terza e quarta generazione, il quali pur avendo un escursione abbastanza ampia nelle prestazioni, all’utente finale che vuole leggere un giornale, vuole visualizzare un e-mail o ha la necessità di controllare il mercato azionario non interessa più di tanto. La stessa cosa avviene tra l’iPhone 5, il Galaxy S4 e l’ultimo smartphone made in non lo so’ da 90 euro;

Schermata 2013-03-22 alle 20.04.27

Dopotutto ognuno ha le sue abitudini, quindi credo che l’utente finale abbia la necessità di utilizzare una piattaforma familiare e consone ai propri gusti, senza dare conto al rivestimento in zaffiro della fotocamera o alla possibilità di realizzare terribili e paurose foto animate.

E voi cose ne pensate, acquistate uno smartphone per le caratteristiche o seguendo i vostri gusti? Che utilizzo ne fate?

[via]


Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone