L’analista indipendente Horace Dediu ha effettuato qualche calcolo sui profitti ricavati da Apple grazie all’iTunes Store che effettivamente ha iniziato a generare un profitto interessante per l’azienda negli ultimi anni.

Screen-Shot-2013-03-25-at-5.07.29-PM-1

Apple non ha mai considerato l’iTunes Store come una vera e propria fonte di guadagno, ma piuttosto un’investimento per riuscire a vendere hardware con elevati margini di profitto. Tuttavia, il successo delle proprie applicazioni in iOS e Mac App Store ha iniziato ad essere importante per le casse della società.

Apple infatti offre applicazioni a pagamento come Pages e GarageBand che perennemente galleggiano intorno alla vetta delle classifiche di vendita portando una quantità significante di entrate.

Dediu inoltre afferma che l’iTunes Store costa ad Apple circa 3,75 miliardi l’anno, ritenendola una spesa folle per un distributore di software e prodotti digitali ma considerando che Apple dalle sole applicazioni ricava circa 2 miliardi di dollari allora forse ne vale veramente la pena.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone