Apple lunedi ha pubblicato una lettera scritta direttamente da Tim Cook in cui ha formalmente chiesto scusa per quelli che sono stati descritti “malintesi” sulle politiche di garanzia della società, e ha rivelato le nuove modifiche che mirano a servire meglio i clienti.

12.05.24-Cook

 La lettera inviata al sito ufficiale della società in Cina ha rivelato che i funzionari stanno rivedendo le loro politiche di garanzia. Cook ha detto che è consapevole che la mancanza di comunicazione pubblica potrebbe portare a “incomprensioni” e quindi ha offerto delle  “sincere scuse”. Nella lettera, Cook  ha deciso di chiarire la situazione riguardo la politica di garanzia di Apple, in particolare per quanto riguarda l’iPhone 4 e iPhone 4S. I clienti cinesi si erano lamentati che i clienti degli Stati Uniti potevano ricevere una sostituzione totale dei loro prodotti, mentre gli stessi prodotti in Cina  venivano riparati con pezzi di ricambio. Apple ha implementato quattro fondamentali cambiamenti per quanto riguarda il suo servizio in Cina. L’azienda ha ora:

  • Politiche di riparazione migliorate per l’iPhone 4 e iPhone 4S;
  • Una nuova dichiarazione “concisa e chiara” sul suo sito web per quanto riguarda le politiche di riparazione e garanzia;
  • Aumentare la supervisione e la formazione dei fornitori di servizi autorizzati di Apple;
  • Un nuovo servizio feedback che rende più facile per i clienti contattare l’azienda per problemi o reclami.

Ecco cosa viene mostrato nel sito ufficiale Apple:

Garanzia

Cook ha osservato che quasi il 90 per cento dei clienti Apple in Cina hanno espresso soddisfazione per il servizio di assistenza offerto dalla società.  Inoltre ha detto che la soddisfazione del cliente è il “criterio più importante”  che Apple utilizza per misurare il proprio successo.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone