RBC Capital Markets ha confermato l’indebolimento della domanda nei confronti dei prodotti Apple nel primo trimestre del 2013 ma ritiene anche che l’azienda riprenderà vigore nella seconda parte dell’anno.

rbc-130412

L’analista Amit Daryanani crede infatti che Apple potrebbe vedere tornare a buoni livelli la quotazione dei propri titoli in borsa grazie ad un eventuale debutto anticipato di iOS 7 e al lancio di nuovi modelli di iPhone.

A tal proposito vengono confermate tutte le ultime indiscrezioni che vedono anche il modello economico con involucro di plastica.

Oltre il lancio di nuovi dispositivi, altri vantaggi per le casse di Apple potrebbero arrivare dall’espansione del gruppo dei partner, come China Mobile, così come dalla possibilità di vedere nuovi prodotti, in primis una Tv o un iWatch.

Tutte questi possibili scenari dovrebbero portare secondo Daryanani ad un incremento del 64% del valore delle azioni Apple che potrebbero arrivare al valore di circa 700$.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone