Mobile News Weekly è la rubrica di AppleZein che riassume le più importanti novità della settimana nel mondo mobile.

IMG_0011-e1346516638382

Benvenuti alla 15^ puntata della nostra rubrica domenicale Mobile News Weekly, il nostro approfondimento sul mondo della telefonia mobile e dei tablet in generale;
Questa 15^ puntata potete considerarla come un crocevia, una svolta, dato che dalla prossima settimana Mobile News Weekly non uscirà più sotto forma di articolo testuale ma sotto forma di video che pubblicheremo sul nostro canale ufficiale di YouTube, che vi invitiamo a seguire.
Iniziamo con i contenuti di questa puntata.
Le settimane precedenti hanno visto l’uscita o le presentazioni di tutti i top di gamma delle aziende rivali di Apple, che ancora deve annunciare il suo nuovo iPhone. Tra i prodotti di punta, per quanto riguarda gli smartphone, spiccano il Sony Xperia Z, il nuovo HTC One e dulcis in fundo, il Samsung Galaxy S4.
Cominciamo a parlare del Sony Xperia Z

20130414-104836.jpg
Questo terminale flagship dell’azienda Giapponese sta riscuotendo un successo davvero incredibile in tutto il mondo, andando esaurito in poche settimane in moltissimi mercati. Ma quali sono le sue caratteristiche, cosa lo rende così particolare? La sua caratteristica predominante è l’essere completamente impermeabile, anti urti e anti graffi; potete letteralmente immergerlo sott’acqua e continuerà tranquillamente a funzionare. Il terminale è un quad core da 1,5 ghz che monta l’ultima versione di Android; dalle prove effettuate dai vari siti specializzati è risultato che l’Xperia Z presenta però un difetto molto particolare, l’autonomia della batteria, che non vi consentirà facilmente di arrivare a fine giornata facilmente. Inoltre pare che la qualità del display, da 5″ sia particolarmente scadente con degli angoli di visuale pessimi. Terminale buono, ma non esente da grossi difetti.
Passiamo ora invece a parlare dell’ultima ancora di salvezza per HTC, il nuovo HTC One.

20130414-105031.jpg
HTC ha presentato il suo One confidando che questo nuovo top di gamma possa risollevare l’azienda dalle pessime acque in cui sta attualmente navigando e possiamo certamente confermare che ciò che l’azienda di Taiwan ha creato è uno smartphone davvero competivo. Io personalmente ho avuto modo di provarlo e non posso fare altro che confermare quanto di buono viene ripetutamente fuori dalle varie recensioni dei siti specializzati. I suoi punti di forza sono il design davvero accattivante, i materiali utilizzati (tutto alluminio), il display 4,7″ da ben 648 ppi, e la nuova fotocamera che per la prima volta introduce gli ultrapixel, ovvero l’obbiettivo è stato ingrandito inserendo dei pixel, si inferiori di numero, ma più grandi in dimensioni e questo consente di raccogliere ben il 300% di luce in più. HTC ha capito che non basta avere più pixel per ottenere ottime foto, ma serve che tutte le componenti della fotocamera lavorino insieme e siano perfette. Un terminale, l’HTC One, che darà sicuramente del filo da torcere a tutti i competitors, Apple compresa.
Per quanto riguarda gli smartphone terminiamo con il Samsung Galaxy S4

20130414-144246.jpg
Per questo terminale, voglio semplicemente porvi questo spunto di riflessione.
Non sarà mica che Samsung abbia introdotto tutte le innumerevoli (bisogna vedere poi se utili) novità software tipiche dell’S4, per celare la pochezza di vere innovazioni sul lato hardware? Voi cosa ne pensate?
Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo
Alla prossima puntata della rubrica Mobile News Weekly

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone