L’analista Ming-Chi Kuo ha citato una serie di “problemi tecnici” che Apple sta attualmente affrontando nella produzione delle prossime generazioni di iPad e i iPad Mini.

iPad-3-white-flat-finger-on-Safari

Sembra infatti che un incendio scoppiato la scorsa settimana in una delle ditte subappaltate di LG Display abbia costretto Apple a cercare freneticamente fornitori alternativi per le unità di retro illuminazione per iPad e MacBook.

Per la precisione l’azienda colpita è la Heesung Electronics situata in Cina nella provincia di Jiangsu.

Appena un giorno prima dell’incendio, fonti interne avevano riferito che Apple si stava preparando per iniziare la produzione di massa dell’iPad di quinta generazione per i mesi di luglio e agosto.

Apple è in seria difficoltà e sembra che abbia valutato la possibilità di servirsi di Samsung come potenziale sostituto visto che i tempi stimati per la ripresa della Hesesung sono stimati in circa sei mesi. Un funzionario del settore ha riferito che già a partire dal giorno seguente dell’incendio Apple ha chiesto una riunione di emergenza a Samsung che si è svolta negli Stati Uniti l’undici di aprile.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone