L’App Store sicuramente ha segnato un solco profondo e domina incontrastata nel mondo del gaming mobile, ma Apple deve ancora mettere piede nel difficile terreno delle consolle domestiche da salotto. Sicuramente però, dato l’incredibile ecosistema di profitto creato con i giochi per iOS, Apple non deve temere il confronto con colossi come la Xbox di Microsoft

rolomotion_1

Grazie ad AirPlay potete visualizzare sugli schermi grandi dei televisori dei salotti semplicemente usando un iPhone, iPad o iPod Touch e un’Apple TV collegata alla TV. Funziona, ma qualcosa di più può essere fatto. Come?

Una start up Indiana sta sviluppando un sistema di motion controller, simile a quello che è possibile utilizzare sulla consolle Wii della Nintendo, per l’Apple TV. Invece che giocare sull’iPhone, giocherete con l’iPhone.

Rolocule Games sta quindi sviluppando “rolomotion”, una nuova tecnologia che utilizza il giroscopio, il magnetometro e l’accelerometro dell’iPhone per registrare i movimenti del giocatore durante il gioco. “A differenza di altre consolle di gioco come la Wii, con l’iPhone e l’Apple TV non c’è necessità di un sensori extra o hardware per il gaming aggiuntivo” queste le parole del co-fondatore di Rolocule Games.

Il primo titolo che la startup ha in produzione è un gioco di tennis che l’azienda spera possa essere pronto per il lancio nel mese di Maggio. Vi postiamo ora un video esplicativo, dove viene subito alla mente la somiglianza di funzionamento con il famoso gioco di tennis della Wii:

Voi cosa ne pensate? Avendo un’Apple TV e un iPhone sfruttereste le loro caratteristiche per giocare come con una Wii? L’iPhone può rappresentare un sostituto delle consolle domestiche classiche? Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone