Come molti sapranno, Apple offre un servizio a pagamento chiamato One To One a tutti i nuovi utenti Mac che si addentrano per la prima volta nel mondo OS X. Sembra che Apple abbia aggiunto nuove restrizioni a questo servizio.

learn

Ecco le restrizione aggiunte da Apple:

La migrazione dei dati è disponibile solo nei primi 60 giorni (in precedenza 12 mesi) dall’acquisto di un nuovo Mac, il trasferimento deve essere effettuato mediante cablati (non ci saranno più trasferimenti in wifi), solo l’hardware acquistato con il Mac sarà installato (in precedenza ogni hardware poteva essere installato), e il personale degli Apple Store potrà “aiutare” gli utenti per l’installazione del software acquistato durante le sessioni di allenamento (in precedenza veniva installato per voi dallo Staff).

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone