In un recente cambiamento al portale sviluppatori su iTunes Connect, Apple ha iniziato a vietare l’uso di caratteri speciali in stile emoji per la descrizione delle app, obbligando gli sviluppatori all’utilizzo dei caratteri standard

13.04.22-iTunes_Connect

 

La data nella quale ha preso il via questo provvedimento da parte di Apple non è nota, ma uno sviluppatore ha rivelato al noto portale AppleInsider che l’uso di caratteri speciali era ancora permesso quando egli aveva spedito la sua ultima app circa 2 settimane fa.

Come potete vedere nell’immagine, Apple non sta ora più permettendo agli sviluppatori di inviare app nella cui descrizione appaiano caratteri “particolari” e non standard, come nel caso specifico della foto dove sono presenti un segno di spunta, un’esplosione, un divieto ed una nuvoletta. Si pensa che ovviamente anche altri simboli e caratteri speciali possano rientrare nel divieto ma quali non è ancora dato saperlo

Non si sanno i motivi che hanno spinto Cupertino a prendere questa decisione ma possiamo supporre che questo divieto sia entrato in vigore per offrire agli utenti un’esperienza dell’App Store quanto più omogenea possibile.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone