Il Genius Bar è un po’ scarso, e il pavimento non sarebbe mai stato approvata da Steve Jobs, ma se vi trovate a Kabul con una profonda sete per l’ultimo gadget di Apple, l’Apple Store non ufficiale dell’Afghanistan è il posto dove andare.
apple-store-af


In questi ultimi anni, Apple ha edificato i propri Store in varie parti nel mondo ma ha lasciato l’Afghanistan senza un Apple Store ufficiale, così qualcuno ha deciso di aprire il proprio.
Situato nell’elegante quartiere di Share-e-Naw, questo Apple Store non ufficiale, vende circa cinque o sei iPhone al giorno per gli afgani benestanti che hanno iniziato ad abbracciare la cultura di Apple. La maggior parte dei prodotti sono acquistati attraverso distributori a Dubai, e la domanda è stata così grande che i proprietari stanno anche pensando di espandersi ad una seconda posizione.
Il responsabile del negozio, Mohammed Nasery, ha detto che ha scattato delle foto del negozio e le ha inviate ad Apple quando ha aperto, ma non ha mai ricevuto risposta.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone