La società di ricerche IDC sta condividendo i suoi più recenti studi sui dati di vendita degli smartphone: i numeri mostrano grandi guadagni per i principali produttori della Corea e della Cina, ma solo un modesto incremento per Apple.

Il mercato dello smartphone è cresciuto di un quattro per cento all’anno, afferma l’IDC, con le aziende che complessivamente producono circa 420 milioni di telefonini. Cosa molto interessante è che nell’ultimo quadrimestre del 2012 le vendite degli smartphone hanno superato quelle dei feature-phone, ottenendo il 51,6 per cento del mercato. Teniamo in considerazione, però, che l’industria ha un concetto molto vago di smartphone e quindi non possiamo prendere la notizia troppo alla lettera.

Samsung ha avuto di gran lunga la quota maggiore delle spedizioni dell’ultimo trimestre, per un totale del 32,7 per cento, quasi raddoppiando la sua quota produttiva. Apple si piazza al secondo posto. LG, Huawei e ZTE insieme riescono a raggiungere la quota di Apple crescendo quasi del 100%. Samsung ha dunque spedito circa 70 milioni di dispositivi, mentre Apple ne ha venduti 37,4 milioni. Le altre aziende produttrici, combinate tra di loro hanno invece ottenuto il 78% del mercato.

 

In termini di crescita, il grande vincitore è LG, che è riuscita più che a raddoppiare le sue spedizioni nel corso dell’anno passato, seguita da Huawei, che ha quasi raddoppiato i propri numeri. Samsung ha registrato una crescita del 60,7 per cento, mentre Apple ha guadagnato solo un aumento del 6,6 per cento.

Cupertino è riuscita a spedire più unità di quanto abbia fatto l’anno scorso, e lo stesso non si può dire per Nokia. Guardando tutte le vendite di telefoni cellulari, il vecchio re incontrastato del mondo del cellulare ha visto cadere le spedizioni del 25%: Nokia resta dunque molto lontana da Apple, ma forse non per molto.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone