In questa settimana Google ha lanciato il servizio Google Now su iOS, riscuotendo grande successo, ma anche qualche critica.

Screen-Shot-2013-04-29-at-15.28.39

Molti utenti hanno, infatti, lamentato un eccessivo uso della batteria da parte dell’applicazione. La società di Mountain View, ha però continuato ad affermare che non vi è alcun legame tra l’uso della batteria ed il servizio Google Now.

Google ha comunicato, infatti, che, nonostante rimanga attiva l’icona della localizzazione, questa si basa sulle celle e sugli hotspot WiFi, in modo da non incidere sulla batteria, a differenza delle applicazioni che necessitano dell’uso costante del GPS. Molto probabilmente si ha solo l’illusione che la batteria duri di meno, anche se i dubbi restano.

[via]


Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone