E’ uno stipendio record quello ricevuto nel 2012 dal CFO di Apple Peter Oppenheimer che si porta a casa ben 69 milioni di dollari.oppenheimer_hero20110204

Sotto la direzione di Oppenheimer, Chief Financial Officer dell’azienda dal 2004, la liquidità della Apple è aumentata di 120 miliardi di dollari nel 2012 e questo, secondo Bloomberg, ha portato ad un “premio” di 68,6 milioni di dollari per il dirigente.

Tra le mosse vincenti adottate dal CFO citiamo la manutenzione di due terzi delle aziende Apple al di fuori degli Stati Uniti  in modo da far risparmiare alla società alcuni miliardi da versare in imposte, e la scelta di offrire obbligazioni Apple che consentiranno di evitare il rimpatrio delle partecipazioni estere.

Al secondo posto in classifica dietro Oppenheimer, la cui ricompensa ha superato di ben 16 volte quella ricevuta dal CEO Tim Cook, troviamo la CFO di Oracle, Safra Catz, che ha intascato “solo” 51,7 milioni e al terzo posto Patrick Pichette di Google con 38, 7 milioni di dollari.

[via]




Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone