Attraverso il nuovo firmware 4.3 sono state introdotte delle nuove gestures che riducono notevolmente l’utilizzo del tasto home.

http://i51.tinypic.com/246u9gg.png

Questo fatto ha scatenato dicerie sul fatto che Apple introdurrà dei nuovi dipositivi senza il tasto home che sarà rimpiazzato da delle nuove combinazioni di tocchi, le gestures appunto.

Molti si sono fatti prendere dall’entusiasmo nel venire a conoscenza di questa notizia e hanno cominciato ad intravedere nella mente di Steve Jobs un dispositivo senza bottoni.

Molti hanno iniziato a diffondere dicerie inventate o basate soltanto sulla supposizione personale; a volte anche facendole passare per vere. Tutto è nato così.

Personalmente non mi sento in grado di smentire o confermare questi rumor, ma posso dedurre che la realizzazione di uno strumento tattile sia alquanto impobabile; primo perchè più gestures saranno presenti (e per rimpiazzare tutte le funzioni del tasto home ce ne vorrano molte) più l’utente finale sarà confuso, secondo perchè il tasto home rappresenta “un’uscita di sicurezza” senza la quale i dispositi non avrebbero modo di esiste. Grazie appunto ad una combinazione di tasto sleep e home si riesce a risolvere quantomeno il 90% dei problemi.

Ad avvalorare queste teorie è sicuramente la filosofia di base di Apple, la quale prevede la semplicità e intuitività fin dal primo giorno di utilizzo.

Una delle teorie più probabili può essere che Apple sposti semplicemente il tasto home per assegnare più spazio al display.

E voi che ne pensate?

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone