Migliaia di scienziati stanno lavorando per rendere le batterie attuali più performanti, ma sembra che una ragazza di soli 18 anni li abbia preceduti vincendo il concorso Intel e portandosi a casa 50.000$.

k-bigpic

La ragazza in questione prende il nome di Eesha Khare e ha il merito di aver creato un super-condensatore che, grazie ad una carica di pochi secondi, riesce ad alimentare un LED per molti minuti. Questa tecnologia, in un futuro non troppo lontano, potrebbe permettere la creazione di una batteria illimitata per gli smartphone e tanto altro.

Il super-condensatore creato dalla ragazza, è anche molto piccolo e flessibile ed è perfettamente in grado di reggere più di 10.000 cicli di ricarica, cioè ben 10 volte più delle batterie attuali.

Al momento, ovviamente, siamo ancora lontani da una commercializzazione vera e propria, ma questo è un grande passo avanti per la tecnologia delle batterie che durano sempre meno.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone