Come già sappiamo, la prossima versione di iOS (la 7) potrebbe essere completamente ridisegnata dal nuovo direttore della grafica Jony Ive. Con l’avvicinarsi della grande inaugurazione del prossimo sistema operativo di Apple per iPhone, iPad e iPod touch, le fonti hanno fornito una descrizione dettagliata di ciò che gli utenti e gli sviluppatori potrebbero aspettarsi dal nuovo look del software.

imageive

Come abbiamo riportato nel mese di aprile, il Senior Vice President del Design Industriale Jony Ive sta conducendo una revisione completa su iOS 7, che si concentra maggiormente sul look del software del dispositivo iOS piuttosto che su diverse nuove funzionalità. Le fonti hanno descritto iOS 7 come “nero, bianco e piatto in tutto.” Questo si riferisce alla sostituzione di texture pesanti con altre più leggere e l’aggiunta di diversi nuovi elementi bianchi e neri nell’interfaccia utente.

Le fonti dicono che nel corso degli ultimi mesi, Apple ha riprogettato la nuova interfaccia di iOS 7 diverse volte: così facendo, fino a quando il nuovo software verrà annunciato al WWDC, gli elementi dell’interfaccia potrebbero cambiare radicalmente molte volte, in base a quello che Apple sta testando internamente nelle ultime settimane.

Tuttavia, possiamo riassumere qui di seguito tutto ciò che ci aspettiamo dal nuovo sistema operativo mobile di Apple e tutti i rumors riguardanti iOS7:

Ive e le texture pesanti:

Negli incontri di progettazione del software con i designer di iOS, accompagnato dal vice presidente  di Apple Human Interface Greg Christie, Ive ha condiviso il suo ragionamento che sta dietro la sua avversione per le interfacce texture pesanti (skeuomorphic) annunciate dal co-fondatore di Apple Steve Jobs e dall’ex capo di iOS Scott Forstall.

Quindi, adesso che sono stati venduti più di mezzo miliardo di dispositivi iOS con il sistema iconico di Forstall, Ive si fa carico di una grande sfida: quella di rompere la continuità ed adottare un nuovo tipo di grafica, più scarna e pulita. Inoltre, secondo i rumors, Ive non avrebbe apportato solo leggere modifiche, ma bensì rivoluzionato la grafica in ogni angolo del sistema mobile di Apple che, sempre secondo le voci, sarà presentato al WWDC di Giugno.

Sbloccare l’iPhone:

screen-shot-2013-05-23-at-9-40-16-am

Quando Steve Jobs ha presentato l’iPhone alla folla durante il suo discorso di gennaio 2007, uno dei primi momenti di svolta per gli spettatori è stato quando Jobs ha eseguito lo slide-to-unlock sulla schermata di blocco dell’iPhone: un gesto che è entrato nella storia, e che da allora è rimasto sempre lo stesso.

In iOS 7 probabilmente, Apple rinuncerà alla barra trasparente e lucida dell’orario, in cambio di una barra nera e priva di lucentezza.Inoltre il tastierino per l’inserimento del codice di sblocco è stato sostituito con uno dai tasti neri e rotondi e dai numeri e dai contorni bianchi. Inoltre, alcune fonti affermano che verrà aggiunta la possibilità di gestire meglio le notifiche sulla schermata di sblocco tramite delle gesture.

Nel complesso, benchè la schermata di blocco abbia subito qualche cambiamento per quanto riguarda l’interfaccia, non ha modificato il proprio stile e il proprio funzionamento.

Notifiche:


101115_OB_PF_band_FL_#PHO-10-1053_focus_ 001

Jony Ive ha in mente di sostituire le attuali trame in lino e pelle di iOS (come per esempio quelle che si trovano nell’applicazione Calendario) con una colorazione a tinta unita bianca e nera. Per esempio, il centro notifiche (il pannello a discesa per intenderci) ha attualmente uno sfondo scuro con una trama di lino. In iOS 7, secondo diverse fonti, questo design si trasformerà in una tinta grigia scura/nera con il testo bianco.

Come abbiamo riportato in precedenza, l’ultimo iOS 7 dovrebbe includere nuovi pannelli per l’accesso rapido alle informazioni. Ad esempio, oltre al meteo locale e le informazioni (introdotte in iOS 5), Apple sta testando altri widget per il Centro notifiche. Inoltre, Apple sta testando un pannello dedicato, facilmente accessibile per il WiFi, la modalità Aereo, e il Bluetooth, simile a quello presente nel sistema Android.

Schermata iniziale:

screen-shot-2013-05-23-at-12-40-42-pm

Come abbiamo già riportato in precedenza, la nuova homescreen di iOS7 dovrebbe mantenere lo stesso stile di quella attuale, mentre le icone dovrebbero seguire ancora una volta la filosofia di Ive: si parla di icone prive di lucentezza e ombreggiature, seguendo uno stile più semplice e minimale.

Anche la maggior parte delle icone delle applicazioni Apple in bundle sono state riprogettate con uno stile più piatto e texture meno skeuomorphic.

Inoltre, anche le tab bars delle applicazioni sono state ridisegnate totalmente, rimuovendo texture e gradienti di colore, e, in alcune applicazioni, la barra di stato è meno trasparente rispetto a iOS 6. La tastiera di sistema di iOS 7 è simile alla tastiera delle versioni precedenti di iOS, ma il design ha una tonalità di grigio più chiara e non include le ombreggiature.

Applicazioni ridisegnate:

Oltre ai pulsanti della schermata Home, la maggior parte delle applicazioni di Apple sono state ridisegnate per adattarsi al tema bianco e nero, e allo stile “piatto”del nuovo sistema operativo.

screen-shot-2013-05-23-at-8-42-46-pm

Concept per l’applicazione Calendario di SimplyZesty

L’icone dell’applicazione Note è stata sostituita: il disegno del blocco note giallo adotta adesso un look bianco piatto. Anche applicazioni come Mail, Calendario e mappe hanno guadagnato un aspetto più uniforme, con texture piatte e bianche. Mentre gli elementi fondamentali di queste applicazioni sono per lo più bianchi, ad ogni app è stato dato un’icone di un unico colore. In sostanza, ogni applicazione ha una base bianca con un rispettivo tema di colore. Ad esempio, l’applicazione Calendario potrebbe avere pulsanti rossi (come nell’immagine sopra), mentre i messaggi potrebbero avere controlli verdi.

Infine, i rumors affermano che applicazioni come App Store, Edicola, Game Center, Safari, Fotocamera e Meteo hanno visto significative trasformazioni. La nuova applicazione Meteo di Apple, per esempio, dovrebbe includere delle immagini leggermente animate per ogni tipo di tempo, quali pioggia, sole o neve. Game Center, ovviamente, è stato spogliato del feltro verde. Le applicazioni per le news sono state ottimizzate per rimuovere l’interfaccia di legno tipo scaffale. E ‘probabile che il legno sarà sostituito con una texture che ricorda un po’ l’app dock di OS X Mountain Lion. Safari è stato ottimizzato per il design di iPhone, in particolare per la vista a schede.

weather_app

Immagine di Dirk Jan Haarsma su Dribbble.

Gli store (iTunes, AppStore ecc.) potranno avere un design bianco (in contrasto con l’attuale tema scuro). Inoltre, a causa della confusione da parte degli utenti che cercano l’applicazione di FaceTime, l’iPhone potrenne ora includere un’applicazione FaceTime standalone come nell’iPad e nell’iPod touch. Nelle versioni precedenti del software di iPhone, FaceTime era nascosto nell’applicazione Telefono.

Nuove funzionalità:

Abbiamo riportato in precedenza che iOS 7 probabilmente includerà l’integrazione di Flickr e Vimeo oltre al supporto migliorato in auto per le Mappe e per Siri. Mentre la nuova interfaccia sarà un cambiamento importante per i possessori degli iDevice, le fonti dicono che iOS 7 è anche un aggiornamento ambizioso per quanto riguarda delle nuove caratteristiche molto importanti.

Priorità:

Secondo fonti molto sicure, direttamente in arrivo dagli sviluppatori di iOS 7, i progettisti e gli ingegneri di Apple hanno come priorità una revisione della versione di iPhone di iOS, lasciando momentaneamente in secondo piano l’iPad.

Data di rilascio:

E ‘molto probabile che Apple rilascerà iOS 7 per i clienti nel corso di questo autunno insieme a un nuovo hardware. Infatti, sembra che Apple stia preparando nuove versioni di iPad e iPad mini per l’autunno.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone