Indecisi su cosa ascoltare? Ci pensa Spotify! Da oggi sulla piattaforma è disponibile la nuova pagina “Scopri” che propone suggerimenti personalizzati unendo la tecnologia avanzata di Spotify e gli strumenti social con contenuti curati da esperti di musica, come Pitchfork, Songkick, Tunigo e molti altri.
artist-page

La pagina mostra:

  • Suggerimenti quotidiani personalizzati, basati sulla propria musica preferita
  • Uscite di nuovi album e singoli degli artisti seguiti
  • Musica e playlist condivise dagli amici e dai trend-setter seguiti
  • Informazioni sui concerti degli artisti preferiti che si svolgono vicino a te; la news comparirà tra gli show suggeriti da Songkick
  • Musica Correlata, per ricevere in modo immediato consigli su cosa ascoltare subito dopo il brano in riproduzione

“Con l’introduzione della pagina “Segui” stiamo mantenendo la nostra promessa: aiutare gli utenti a scegliere che cosa ascoltare quando si trovano di fronte a un catalogo di milioni di canzoni”, dichiara Gustav Söderström, VP Product di Spotify. “In questo modo l’esperienza di ascolto degli utenti diventa più personale, più social e più attuale”.

discover

Insieme a “Scopri”, Spotify lancia anche la nuova funzione “Anteprima Audio”, che consente di ascoltare nuova musica senza abbandonare la canzone che si sta sentendo. Basterà cliccare e tenere premuto lo speciale Play Button sulla pagina “Scopri” per ascoltare un brano in anteprima e decidere se riprodurlo immediatamente o salvarlo per un ascolto successivo.

La pagina “Scopri” è disponibile da oggi sul nuovo web player, uno strumento in più per accedere a Spotify se non si ha la possibilità di utilizzare la app sul proprio desktop. Così anche in ufficio o a casa di un amico, basterà effettuare il login con il proprio account e premere play per ascoltare musica. Per provare “Scopri” sul web player di Spotify, basta collegarsi a www.spotify.com.

La pagina “Scopri” sarà disponibile prossimamente anche sulle applicazioni desktop e mobile di Spotify, con un roll out progressivo.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone