Addio app da 0,79 . Questo è quello che pensano Appcelerator e IDC dopo avere studiato oltre 2000 sviluppatori di app.

Questi confermano che entro breve si passerà ad applicazioni completamente gratuite che faranno guadagnare gli sviluppatori grazie alle pubblicità, o ad app con abbonamenti che richiederanno di pagare con cadenza mensile o settimanale i loro servizi.

Attualmente il 59 percento degli intervistati guadagna tramite la vendita su App Store, il 43 percento grazie alla pubblicità in app, il 42 percento grazie agli acquisti in app, il 26 percento grazie all’e-commerce mobile e il 26 percento tramite abbonamenti.

La crescita maggiore si registra proprio nel commercio online che ha visto una crescita, in circa 12 mesi, dal 14 al 26 percento.

Mentre l’esperienza dell’utente evolve, così fanno anche le applicazioni, ciò che si aspetta il cliente e il modello di business.

Voi cosa ne dite? Pensate davvero che App Store si tramuterà in questa maniera?

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone