In Finlandia sorge un problema che Apple non si aspettava, la temperatura troppo bassa per utilizzare iPhone.

http://static.blogo.it/melablog/iphone_neve.jpg

L’associazione dei consumatori finlandesi ha pensato quindi di promuovere una class action per ottenere il rimborso degli iPhone acquistati, perché troppo spesso non funzionano a queste temperature. La materia del contendere sono le informazioni date ai clienti dai rivenditori che non dichiarano esplicitamente i limiti dell’iPhone. Apple infatti si tutela specificando ufficialmente una temperatura operativa da 0 a 35 °C ed una temperatura non operativa da -20 a 45 °C.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone