Samsung pare stia cercando di portare la sua rivalità con Apple ad un livello superiore, visto che il gigante Sud Coreano della tecnologia ha da poco comprato la startup Boxee, specializzata nella trasmissione di contenuti multimediali in streaming; una mossa questa che pone il più importante rivale Apple in diretta competizione con lo stesso servizio offerto dall’Apple TV

Boxee Samsung

 

Secondo un report diffuso da The Marker, Samsung ha da pochissimo completato l’acquisizione della startup Israeliana Boxee, che ha creato un set top box per la condivisione di contenuti multimediali in streaming con TV ed altri device mobili; acquisizione avvenuta al prezzo di 30 milioni di dollari e che consentirà ai circa 40 dipendenti di Boxee di continuare a lavorare per Samsung.

Questo report è stato successivamente confermato dall’autorevole New York Times il quale ha riportato sulle sue pagine le seguenti parole:

“Samsung ha acquisito, per circa 30 milioni di dollari, i talenti e i diritti della startup Boxee, nel tentativo di aumentare i servizi offerti a tutti i suoi clienti che sono in possesso di un device mobile dell’azienda Coreana.”

Una mossa questa che sicuramente può essere letta come una ricerca per un terreno di scontro e competizione sempre più vasto con Apple, che già è presente in questo proficuo settore con la sua Apple TV.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone