OS X Mavericks è stato presentato al WWDC 2013 e sono state già rilasciate due beta. Nella seconda, è presente un grave bug del Finder che causa numerosi crash.

mavericks

Il bug riguarda il Finder, che con OS X Mavericks è arrivato anch’esso alla versione 10.9, introducendo le tanto attese “Tabs”. Nella seconda beta di OS X Mavericks, infatti, spesso le applicazioni che sfruttano le azioni del Finder, come l’importazione di un file o il salvataggio, finiscono per chiudersi inaspettatamente.

L’unico aspetto “positivo” del bug è che spesso si manifesta solo dopo aver usato una funzione del Finder più volte, per esempio importando più volte dei file nella libreria di iTunes. Pertanto basterà chiudere un’applicazione e riavviarla per poter riutilizzare le funzioni, senza rischiare il crash dell’applicazione. Al momento il bug si è verificato in alcune applicazioni come Safari, iTunes e Google Chrome. Probabilmente Apple risolverà questo fastidioso bug nella prossima beta di Mavericks.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone