iTunes Store è il miglior modo di comprare legalmente film e serie TV in HD ed è per la sua praticità che è diventato uno dei più popolari; tuttavia, pare che Apple abbia impedito il download di contenuti in bassa definizione ai dispositivi che non hanno il display Retina.

iTunes Radio

Secondo una querela presentata in maggio da Scott Weiselberg alla corte federale di San Francisco, Apple avrebbe violato le leggi dei consumatori obbligandoli a pagare 1$ in più per ogni acquisto effettuato. Con l’introduzione di iTunes 8 nel 2010, l’HD è diventato uno standard anche per dispositivi quali iPhone, iPhone 3G, iPhone 3GS e iPod touch da prima a terza generazione; anche se iTunes è in grado di riconoscere che questi dispositivi supportano unicamente la bassa definizione, la querela di Weiselberg sostiene che Apple ha deciso di vendere comunque le versioni solo HD per ottenere più denaro dalle vendite.

Non è propriamente una mossa corretta da parte di Apple, voi cosa ne pensate?

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone