Come ben sapete, al WWDC sono stati rinnovati unicamente i MacBook Air, i quali hanno adottato la quarta generazione di processori Intel denominati Haswell e hanno avuto un significativo aumento dell’autonomia della batteria. Eppure in rete sono stati trovati dei benchmark che fanno pensare ad una nuova generazione di MacBook Pro.

DSC_8940

I processori Haswell garantiscono un minore consumo di energia della CPU e, insieme con OS X Mavericks, questa quarta generazione di processori Intel può davvero migliorare l’autonomia dei Mac, soprattutto quella del MacBook Pro con display Retina, poiché ne ha bisogno.

Il modello è AAPLJ45,1 e ha ottenuto un punteggio benchmark di 12497 contro una media di circa 11500 per i modelli Retina.

Schermata 2013-07-09 alle 16.35.37

Quello che si può intuire dai risultati è che si tratta di un benchmark effettuato con il presunto nuovo modello Retina da 15”, poiché possiede un Intel Core i7 quad-core  a 2,4GHz e 16GB di memoria RAM; inoltre monta già OS X Mavericks, ovvero la versione 10.9 di OS X.

Quello che non è certo è la data di presentazione di questa nuova generazione di MacBook Pro, dato che in autunno sono già previsti un nuovo iPhone e due nuovi modelli di iPad.

Potete vedere il punteggio completo di tutti i dettagli cliccando su questo link.

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone