Con iOS 7 è stata annunciata una funzione niente male che è già in fase di applicazione su autovetture come la Opel Adam, ovvero iOS nell’auto; insieme con la funzione Siri Eyes Free di iOS 6, il nostro iPhone può davvero darci una mano mentre siamo al volante.

scooter

L’iPhone però è una parte esterna, un optional, da collegare al cruscotto esistente; con questi presunti e-scooter sarà l’iPhone a fungere da cruscotto. Le informazioni che l’iPhone mostrerà saranno: velocità, distanza percorsa e posizione attuale grazie al GPS.

L’azienda Giapponese Terra Motors sembra avere già prodotto un prototipo, denominato, A4000i.

terra

Questa scelta sarà conveniente sia per i produttori che per gli acquirenti: la componente elettronica, infatti, sarà risparmiata in fase di montaggio e l’utente potrà caricare il proprio iPhone mentre funge da cruscotto. Tuttavia, l’alimentazione dell’A4000i finirà prima se l’iPhone sarà in carica, così Terra Motors ha in mente di produrre anche una bicicletta a dinamo che sfrutta l’energia meccanica per caricare il dispositivo.

smart

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe uno scooter del genere? E una bicicletta?

[via]



Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone